Condividi

Itinerario MONTE DE CODE

Il racconto della nostra preistoria parte da una “collina di pietre” detta Monte de Code. Si tratta del…

I sentieri rurali

Una rete di sentieri facilmente fruibili a poca distanza dalla città, ideali per un'escursione tra storia e natura.…

Parchi e giardini a Sassari

A Sassari sono presenti numerose aree verdi all’interno del perimetro urbano, luoghi di incontro e di ritrovo culturale.…

La spiaggia di Fiume Santo

Dalle tonnare di Stintino verso Porto Torres, per alcuni chilometri, si estende la spiaggia di Fiume Santo. Il…

Il Carnevale di Sassari

Il Carnevale affonda le sue radici nella più popolare tradizione locale. Anche a Sassari, analogamente ad altre realtà…

Palazzo dell'Infermeria San Pietro, nel cuore del centro storico

Il primo nucleo dell’Infermeria venne edificato per volontà e con il contributo di donna Elena della Bronda verso la metà del XVII secolo. L’edificio, destinato ad accogliere e assistere malati, poveri e bisognosi, venne affidato ai Frati Francescani Osservanti di San Pietro di Silki. Il complesso era inserito in un…

Palazzo d'Usini, la prestigiosa sede della Biblioteca comunale

Il Palazzo, che si affaccia su piazza Tola, fu riedificato nel 1577 per conto di don Jayme Manca su precedenti strutture tardo gotiche. Esso rappresenta per Vico Mossa la massima espressione di architettura civile sassarese del XVI secolo. Il palazzo ha subito nel corso dei secoli numerose modifiche che, oltre…

Palazzo dell'Insinuazione, la sede dell'Archivio storico comunale

Col Regio Editto del 15 maggio 1738 le Città Regie, ma anche i pochissimi altri centri più importanti dell’Isola, divennero sede delle cosiddette Tappe di Insinuazione. Gli uffici e gli archivi dell’Insinuazione presiedevano alla registrazione e alla conservazione delle copie degli atti rogati dai notai operanti nell’ambito di una determinata…

Domus de Janas di Montalè, la "casa delle fate"

La necropoli a domus de janas di Montalè si trova nell’omonima località, presso la borgata di Li Punti, distante circa 7 km da Sassari. La tomba più importante del complesso, scoperta casualmente nel 1982, è scavata in un basso banco calcareo dove si osserva il pozzetto che conduce ad una…

Service

Il sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti: accedendo a qualunque elemento/area del sito al di fuori di questo banner acconsentite a ricevere i cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso ai cookie cliccate qui.